Visitor Recordings by Visitor Analytics
  • Daniela Spano

Covid-19, proroga dello stato di emergenza e sicurezza sul lavoro


Il Consiglio dei Ministri ha prorogato, fino al 15 ottobre 2020, "lo stato di emergenza in conseguenza del rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili’, con la Delibera del Consiglio dei Ministri del 29 luglio 2020. Successivamente, il Governo con il decreto legge n. 83 del 30 luglio 2020 ha prorogato alla data del 15 ottobre 2020 l'attuazione di una serie di disposizioni e misure già adottate per gestire l’emergenza COVID-19 e contenere la diffusione del virus.

Cosa significa questo?

In materia di sicurezza sul lavoro riassumiamo i contenuti della proroga come segue:

  • si continuano ad applicare i protocolli di sicurezza condivisi in ogni attività lavorativa, come da DPCM 11 giugno 2020

  • fino al 15 ottobre, le mascherine chirurgiche sono assimilate ai DPI (anche prive di marchio CE ma approvate dall'ISS)

  • viene prorogato il "lavoro agile" per alcune categorie di lavoratori disabili o con familiari affetti da particolari disabilità

  • i genitori lavoratori dipendenti del settore privato, con almeno un figlio a carico minore di 14 anni, hanno diritto al lavoro agile a condizione che tale modalità sia compatibile con le caratteristiche della prestazione e che nel nucleo familiare non vi sia altro genitore beneficiario di strumenti di sostegno al reddito, nei casi di sospensione o cessazione dell'attività lavorativa, o che non vi sia un genitore non lavoratore.

Per assistenza in materia di sicurezza sul lavoro e Covid-19

329 499 43 56

danielaspanosicurezza@gmail.com


http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4994


5 visualizzazioni

su news normative, approfondimenti e attività!

RICHIEDI INFORMAZIONI 

danielaspanosicurezza@gmail.com

329 499 43 56

Sede: Civitavecchia, Lazio, Italy.

P. IVA: 15793071000

©2020 di Daniela Spano. Obiettivo Sicurezza. Civitavecchia (RM).

La riproduzione dei contenuti del sito è vietata. Nel caso di condivisione, è fatto obbligo di citare e collegare la fonte tramite link a www.danielaspanosicurezza.com